Peperone

I peperoni sono presenti in moltissime varietà con caratteristiche, proprietà e colori diversi tra loro. Tutte le diverse specie di peperoni possono essere coltivate nel nostro paese e, a seconda della zona, i frutti si possono raccogliere a partire dall’estate fino in autunno.

Uno studio del 2008 sostiene che per aumentare l’efficacia degli antiossidanti presenti nei peperoni, il metodo migliore è quello di cuocerli a vapore. I ricercatori hanno scoperto che questo tipo di cottura nei cibi ricchi di antiossidanti aumenta la capacità legante degli acidi biliari. Questo, tradotto in parole semplici, significa un utilizzo più efficiente del colesterolo ed un minor assorbimento dei grassi con una conseguente riduzione del rischio di malattie cardiache.

Uno studio condotto presso l’Università dell’Illinois approfondisce le proprietà della luteolina, sostanza contenuta in questo ortaggio. Il composto è presente anche nei finocchi e nel sedano.

Il risultato suggerisce che la luteolina rallenta l’invecchiamento delle cellule del cervello. Come conseguenza si ha una migliorata condizione della memoria.

Tratto da: www.mr-loto.it